Visitatori - Giornalisti

Accesso diretto all'area di tua pertinenza

Hai dimenticato username o password?
Clicca sulla tua area:
Visitatori - Giornalisti

Café della Stampa

Convegni e Seminari 2019
INTERNI Café: "Identità Ceramica. Superfici e progetto architettonico"

Mercoledì 25 Settembre ore 12,00
Café della Stampa - Centro Servizi

 

Conversazione con Cino Zucchi

Relatori

Cino Zucchi Leggi

Cino Zucchi

Architetto
Nota biografica
Nato a Milano nel 1955, ha conseguito il B.S.A.D. presso l’M.I.T. nel 1978 e la Laurea in Architettura presso il Politecnico di Milano nel 1979, dove è attualmente Professore Ordinario di Progettazione Architettonica e Urbana. Ha insegnato in numerosi seminari di progettazione e teoria urbana ed è stato “visiting professor” presso la Syracuse University e presso l'ETH di Zurigo. E' autore dei libri L'architettura dei cortili milanesi 1535-1706, Asnago e Vender. Architetture e progetti 1925-1970, e ha curato il volume Bau-Kunst-Bau. Ha partecipato all'organizzazione e all'allestimento della XV, XVI, XVIII e XIX Triennale di Milano, e il suo lavoro è stato esposto alla 6°,8° e 12° Biennale di Venezia.
Insieme allo studio Cino Zucchi Architetti ha progettato e realizzato edifici residenziali, commerciali, industriali, uffici, musei, spazi pubblici, master plan e recuperi urbani di aree industriali e storiche. Il progetto per il ridisegno dell’area dismessa della ex-Junghans a Venezia ha conseguito una menzione all’European Union Prize for Contemporary Architecture - Mies van der Rohe Award 2001, alla Medaglia d’oro all’architettura Italiana 1995-2003 and 2004-2006 e il Premio Piranesi 2001, il Premio di Architettura “Comune di Venezia” 2005 e l’ECOLA Award 2008 nella categoria “Black Bread Architecture”. Tra i principali lavori in corso un master plan per l’area di Keski Pasila a Helsinki, il progetto di residenze ed uffici per l’ex area Alfa Romeo-Portello a Milano, la ristrutturazione e l’ampliamento del Museo dell’Automobile di Torino, gli Headquarters della ditta Salewa a Bolzano, gli edifici residenziali del complesso Trilogia Navile a Bologna, il nuovo centro direzionale Lavazza a Torino e la valorizzazione del lungolago di Como. I progetti dello studio sono stati pubblicati su libri e riviste internazionali.

chiudi

Video del Convegno

Condividi su