Contattaci
it| en
Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno
23-27 settembre 2019

Visitatori - Giornalisti

Accesso diretto all'area di tua pertinenza

Hai dimenticato username o password? Clicca sulla tua area:
Visitatori - Giornalisti

Convegni e Seminari 2009
Abitare la rete

Sabato 03 Ottobre ore 11.00
Hall 36 - Sala Sinfonia

Viviamo sempre più in una realtà di confine, tra spazio fisico e digitale. E' il risultato della convergenza dei media, dell'interaction design e delle pratiche partecipative del web 2.0
Come vivere questa mutazione culturale, come antropizzare internet?
Come si rifletterà il mondo digitale sullo stile di vita e dell’abitare?

Relatori

Carlo Massarini Leggi

Carlo Massarini

Giornalista e Conduttore Televisivo
Note biografiche:
Carlo Massarini, nato nel 1952, cresciuto fra La Spezia, il Canada, Roma e New York.
E' autore e conduttore di trasmissioni radiofoniche e televisive e ha attraversato in maniera multimediale i mezzi di comunicazione seguendo un percorso che lo ha portato dalla musica alle tecnologie.  Ha esordito nel 1971 con le trasmissioni radiofoniche Per Voi Giovani e Popoff, negli anni '80 è stato autore e conduttore di Mister Fantasy il primo programma al mondo di videoclip, con particolare attenzione al mondo della grafica, design, video arte. Parallelamente nel mondo musicale ha lavorato come giornalista e fotografo (un suo foto-libro su quegli anni, "Dear Mister Fantasy", uscirà per Rizzoli a novembre).
Dal 1995 al 2002 è stato autore e conduttore di Mediamente, il primo programma televisivo italiano a trattare il tema delle nuove tecnologie. Su questo tema ha collaborato con i Ministeri della Pubblica Istruzione e la Presidenza del Consiglio, e con moltissime aziende del settore. Ha tenuto lezioni e conferenze sul tema delle nuove tecnologie presso lo IULM, l'ILAS, la Bocconi, la Sapienza di Roma e la Reiss Romoli dell'Aquila, le Università di Napoli e Padova.

chiudi
Carlo Infante Leggi

Carlo Infante

Libero Docente Performing Media
Nota biografica:
Carlo Infante è libero docente di "Performing Media" nelle Università, Accademie e altre agenzie formative che tendono ad interpretare l'innovazione attraverso l'uso sociale e culturale dei nuovi media. Ha diretto, negli anni Ottanta, festival come "Scenari dell'Immateriale" a Narni ed è stato autore di trasmissioni radiofoniche su Radio1 e Radio3, e programmi televisivi come "Mediamente.scuola" su RAI3 e "Salva con Nome" su RAInews24 (nel 2009).
Ha inoltre curato molteplici progetti sulle modificazioni culturali e antropologiche dettate dall'evoluzione tecnologica. Autore, tra l'altro, di "Imparare giocando. L'interattività tra teatro e ipermedia" (Bollati Boringhieri,2000), "Performing Media. La nuova spettacolarità della comunicazione interattiva e mobile" (Novecentolibri, 2004), "Performing Media 1.1 Politica e poetica delle reti" (Memori, 2006) e di molti altri saggi e articoli per diverse testate (tra cui NOVA-Sole24ore)

chiudi
Marco Brizzi Leggi

Marco Brizzi

Direttore di ARCH' IT
Nota biografica:
Insegna presso la California State University a Firenze e la Kent State University a Firenze. Si interessa di problemi di storia e critica dell'architettura, dei rapporti tra innovazione tecnologica e progetto, con particolare attenzione alle nuove tecnologie di comunicazione. Dirige la rivista ARCH'IT www.architettura.it, dal 1995 prima piattaforma digitale di informazione sull'architettura contemporanea. Animatore di iniziative dedicate alla promozione dell'architettura contemporanea e allo sviluppo di tecnologie digitali, dal 1997
cura il festival BEYOND MEDIA (www.beyondmedia.it), una delle principali iniziative al mondo dedicate alle più attuali visioni sull'architettura contemporanea. Con Image (www.image-web.org) promuove l'adozione di sistemi di comunicazione del progetto.

chiudi
Antonino Saggio Leggi

Antonino Saggio

Architetto, Docente Facoltà di Architettura Quaroni, Università La Sapienza
Nota biografica:
Antonino Saggio è architetto e urbanista e insegna Progettazione Architettonica e Urbana a La Sapienza di Roma. Dirige la collana "IT Revolution In Architecture / La Rivoluzione Informatica", che ha contribuito ad un rinnovamento delle linee di ricerca della cultura internazionale e nazionale nel rapporto tra architettura e Information Technology.
Tra i suoi libri recenti si ricordano: “Introduzione alla Rivoluzione Informatica in Architettura” (Carocci 2007), “Trivellazioni nel futuro” (Testo&Immagine 1996, 1997, 1998) e “Frank O. Gehry Architetture residuali” (Testo&Immagine 1997, 1998). I suoi saggi sono apparsi anche in inglese in volumi, cataloghi di esposizioni internazionali (Digital | Real, Architectura Et Machina, Architecture Animation), riviste ("Architectural Design", "Architese", "Jae", "Op.Cit" ed altre) e con particolare continuità nel corso degli anni novanta su "Domus" e "Costruire".
Fitz Gibbon Professor alla Carnegie-Mellon di Pittsburgh, Gast Professor alla GhK di Kassel, negli anni ottanta è stato Assistant Professor alla Carnegie-Mellon. Ha tenuto conferenze all'ETH di Zurigo, all'Università di Pennsylvania, alla Cornell University, all’Architectural Association di Londra, allo IUAV di Venezia e in molte altre istituzioni professionali e accademiche in tutto il mondo.

chiudi
Mario Gerosa Leggi

Mario Gerosa

Giornalista

Note biografiche
Mario Gerosa (Milano, 1963)

Giornalista, laureato in architettura con una tesi sui luoghi d’invenzione della Recherche di Marcel Proust, studia da anni le architetture immaginarie e i mondi virtuali. Nel 1988 ha curato la mostra Proust au Grand Hotel de Balbec (Palazzo Sormani, Milano), nel 1991 Le camere del delitto (Mystfest, Cattolica), dedicata agli interni legati ai delitti della camera chiusa di John Dickson Carr, e Rinascimento virtuale. L’arte in Second Life e nei virtual worlds (Museo di Storia Naturale, Firenze).
Ha pubblicato i libri Rinascimento virtuale, Second Life, Mondi virtuali (con Aurélien Pfeffer), Il cinema di Terence Young, e ha curato con Alfredo Castelli Le dimore mysteriose e La cineteca mysteriosa. Nel 2006 ha lanciato la Convenzione per la salvaguardia del patrimonio architettonico virtuale e ha fondato Synthravels, la prima agenzia di viaggi per compiere tour nei mondi virtuali.
Attualmente è caporedattore di AD Architectural Digest e insegna Multimedia e paesaggi virtuali al Politecnico di Milano. 


chiudi
Condividi su